A NATALE PUOI…

Tags

, ,

Mi riaffaccio nel 2021, si, perché i foglietti di carta collezionati in questi anni di pausa bloggara stanno diventando ingombranti. Ma non fateci l’abitudine.

Buon Natale.

Stephy

Advertisement

IL MASCHIO ALFA

Tags

, , , , , ,

​Il vero maschio alfa è il maschio alfa-beto.

Raro esempio di maschio pensante e senziente  dai neuroni ben dotati, che tra le altre cose riesce ad infilare virilmente anche due parole al posto giusto.

Il maschio alfa-beto sa eccitare con il congiuntivo, ha la punteggiatura intrigante, non seduce mai all’imperfetto, conosce le declinazioni del piacere, coniuga spudoratamente le emozioni e sa che un imperativo al momento sbagliato può ferire. 

Con un maschio alfa-beto puoi divertirti a provare tutte le posizioni delle “acca” e non avrà mai un anZia da prestazione ma solo una sorprendente ansia con l’apostrofo, di stare con te.

ALLE DUE

Tags

, , ,

Alle due ho bisogno d’amore,
del consiglio d’un sonno lontano
e di te vicino.
C’è un sorriso qui da giorni, sai
che consuma ore scandite,
minuti sconditi, insapori di noi.
Alle due dorme anche il gatto.
Ha lasciato i pensieri come prede sconfitte,
sul mio letto sparsi a fissare il vuoto e me.
Non ti piacciono i gatti, lo so,
ti mando i pensieri allora.
Arriveranno lì,
dove sanno diventare carezze,
si legheranno stretti ai tuoi
per liberare leggeri noi.

SILENZIO

Tags

, , ,

Urlo il tuo nome, ci provo
non hai suono.
Silenzio.
Allora prende la rincorsa il fiato,
veloce arriva in gola e muore.
Trova spazio tra i denti, scalcia
intrappolato tra labbra contorte
poi soffoca muto, strozzato
nel vuoto d’una memoria che ieri era forma e parola.
Silenzio.
E i pensieri,
i pensieri che prima ti accarezzavano
fendono l’aria,
scompigliano il vento senza rumore.
Silenzio.