Tags

,

Impossibile perdermi,

in quel microcosmo d’aria

che mi vuole comunque persa.

Un soffio nella sua brevità,

lieve e snaturato,

come apparente quiete

che brama divenir tempesta.

Ed è lì,

nell’attimo che vale una vita,

nell’affanno che il cuore impone allo sguardo,

nello spazio in cui le anime non hanno bisogno di parole,

è lì

che ho disegnato ancora un sogno.

Advertisements