Tags

, ,

DIALOGO SURREALE: Alla buon’ora!

STEPHY: Dai, non infierire..

DIALOGO SURREALE: Mi pare il minimo..mi hai accantonato così, in un angolino del tuo strano cervello, snobbandomi per tutto questo tempo!

STEPHY: Ma avrò avuto le mie buone ragioni, non credi?

DIALOGO SURREALE: Macchissenefrega!

STEPHY: Ecco…poi ti chiedi perché io mi sia presa una pausa di riflessione da te…magari sentivo il bisogno di una forma più comprensiva, non credi?

DIALOGO SURREALE: Ok, io sarò pure folle e insensato per natura, d’altronde sono opera tua, ma credevo di essere terapeutico…me lo hai sempre fatto credere allora…

STEPHY: Ma lo sei, tranquillo…però sei pure abbastanza egocentrico, e richiedi leggerezza costante…e ti sembro una costantemente leggera io????

DIALOGO SURREALE: No…in effetti no…ma potevi trovarti un interlocutore pesante, così mi avresti coniugato a dovere.

STEPHY: No. Tu non funzioni così! Tu sei il parto surreale di una mente che divaga allegramente…renditene conto!

DIALOGO SURREALE: Ok Ok, mi arrendo, forse hai ragione. Ma dimmi…hai frequentato altre forme durante il tuo periodo di riflessione??

STEPHY: Sei geloso?

DIALOGO SURREALE: No no..per carità…era semplice interessamento il mio..

STEPHY: Ah, bene. Comunque SI. Ho frequentato più assiduamente la Poesia…quella di sempre.

DIALOGO: Ah…e ti pareva! Ma quella è di una noia mortale…ma come si fa!!! Io sarò pure egocentrico, ma con quella ti fai due palle….!!

STEPHY: Ma no…non la conosci bene. E’ acuta e profonda, ed ha ogni tanto i suoi guizzi di leggerezza, sai? Solo che a differenza di te, lei mi costringe ad elaborare…riflettere…ammetto che a volte mi fa piangere, però è un bell’esercizio introspettivo, e poi…stilisticamente “che je voi di’ ” !!…

DIALOGO SURREALE: Dunque…posso arrivare a capire che ti serva a sfogarti e a riflettere…però scusa bella, ma stilisticamente io faccio schifo?????

STEPHY: Ma assolutamente no…è che siete molto diversi…non fare il puntiglioso dai..

DIALOGO SURREALE: Si, vabbeh…comunque non dovrei dirtelo, ma l’altro giorno ho incrociato i Giochi di Parole….e pure loro sono un tantino incazzati, sai?

STEPHY: Ma perché?? Io li ho usati ogni tanto insieme alla poesia…ho fatto anche un Tautogramma qualche giorno fa!!!

DIALOGO: Guarda…non so che dirti, però è così. Usali di più magari..

STEPHY: Ok lo farò.

DIALOGO SURREALE: Senti, è stato bello ritrovarti tesoro, ma prima di chiudere questo post…potresti dirmi come mai ora mi hai ritirato fuori?? E soprattutto…mi userai un po’ di più??? Come prima???…e dai, sususususu!!!

STEPHY: E’ stato bello anche per me, davvero. Per risponderti…a volte capita di trovare stimoli diversi…di interagire con altre anime che ci donano un po’ di sollievo con la loro solarità. Capita pure che magari ti fai due palle tante. Comunque si…ti userò di più, ma non so con quale costanza…dipende dall’umore. Ora chiudiamo però…ti voglio bene Dialogo…sei parte di me.

DIALOGO SURREALE: Va bene piccola…grazie della rimpatriata, ti voglio bene anche io. Ciao!!

STEPHY: Ciao!!

Advertisements