Tags

, , ,

Ti invento dunque,

ti disegno con i tratti più cari

che il mio cuore conosca.

Ti dipingo poi,

calcando quelle linee

col pennello carico di emozioni.

Cancello quelle ombre

con la leggerezza di un sorriso,

con parole sussurrate da uno sguardo.

Ti osservo da vicino,

per cercare nei dettagli

il senso di un’idea.

E ritaglio.

E ripiego.

E conservo.

Advertisements