Tags

, , ,

Dunque, mondo di BLOGGARI e BLOGGARE….

Prima del mio scritto serale, è con estremo piacere, immensa gioia e tenerezza, ed infinito amore che voglio pubblicare una storia.

E’ una favola di mio figlio, che stasera ha aspettato che uscissi dalla doccia per far accomodare me e il padre su due pouff ed inscenare uno spettacolo di marionette di carta, sulla base di una storia inventata da lui.
Non è la prima volta che mi racconta le favole (d’altronde le sente da quando è nato…a qualcosa dovranno pure servire!!!) anche se è piccolo, ma stasera ha organizzato proprio tutto nei dettagli, compreso il manifesto fuori dal salone/teatro che riportava il titolo dello spettacolo.
La cosa ovviamente mi ha commossa ed emozionata, oltre a rendermi fiera e piena di ammirazione per la sua creatività. LO AMO.

Gli ho detto che era talmente bella che oltre a scriverla per conservarla e metterla insieme alle altre che inventerà, l’avrei pubblicata sul “giornale che mamma scrive su internet” …e dunque eccola qui:

LA STREGA MANGIA-BAMBINI

C’erano una volta un bambino e una bambina,e la loro mamma era una fata.
Poi c’era un Re, il “Re delle Erbacce”, che era il re della foresta, e la mamma disse ai due bambini: “andate a cercare il Re”.
Ma c’era anche una strega cattiva, che voleva mangiare i due bambini, e appena li vide si travestì da Re e li catturò.
Ma mentre stava per mangiarli, arrivò il vero Re e li salvò.
Così tornarono a casa e la mamma fata gli diede un bacio grande, li abbracciò, e andarono a dormire.

….NON ME NE VOGLIATE MA E’ IMPORTANTE PER ME….

Advertisements