Tags

, , , ,

Sarà che è lunedì.
Sarà che mi girano parecchio.
Sarà che stamattina sono uscita di casa e qualcuno mi guadava i capelli.
Sarà che effettivamente i miei ricci hanno piena autonomia.
Sarà che al bar mi hanno fatto notare la faccia assonnata.
Sarà che meno male che sono amici, altrimenti avrei cambiato bar.
Sarà che il sole di settembre mi stranisce.
Sarà che non sopporto questa scarsa coerenza meteo.
Sarà che la prima cosa che leggi al mattino non è mai quella che ti aspetti.
Sarà che in ufficio è finito il caffè.

Insomma…sarà che oggi vorrei fosse almeno domani…ma mi va di ripostare una mia vecchia poesia, che secondo me è molto nel mood.

PS:  Buongiorno a voi bloggari e bloggare.

POETIZZANDO POESIE POETICHE”

 

Silenziosamente i silenzi

silenziano il silenzio,

Vorrebbero volere,

di voglia e volontà,

ma parlano parole non parole,

parlando solo per parlare.

 

Nudi di un nudo che

non denuda nudità,

e con crudezza crudi,

senza fiatare fiatano,

per non dormire dormono,

mentre i sogni sognano 

di sognare,

e colorando colorano

i vestiti che mi vestono.

Advertisements