Secondo lavoro in collaborazione.

I Fotolavori di Stephy

L'EQUILIBRISTA

“All’estremità meridionale del regno faceva molto freddo. Soffiava un vento gelido e il mare si perdeva senza confini, inghiottendo ogni sguardo.
Sulla spiaggia, una porta, che varcammo velocemente. E poi, il fuoco.”

( Cit: http://allorizzonte.wordpress.com/ )

View original post

Advertisements