Tags

, , , ,

Strano,
un giorno che non si fa sentire e non so nemmeno come rintracciarlo.
Dovevo pensarci a chiedere un recapito, stupida, che poi ormai il telefono è un arma anticonvenzionale. Si colpisce su Facebook ormai, quante volte devo ripetermelo per convincermi che non siamo più nell’era del rimorchio, quello che obbligava le persone ad interagire, a fare dei complimenti mettendo in gioco faccia e voce e non solo tasti ciechi battuti da dita troppo spesso annoiate.
E poi la voce, nemmeno ho prestato troppa attenzione, aveva accento particolare? Se non ricordo vuol dire che non era marcato, o forse che non ne aveva affatto….sarà stata una voce impostata? Magari ha studiato dizione, chissà.
Calda, era molto calda, e simpatica quanto basta per rendere interessante e vivace e una conversazione. 
Ora che ci penso, quando mi ha detto di aver sbagliato numero cercava Luigi. 

Advertisements