Tags

, , , , ,

http://www.huffingtonpost.it/2014/04/29/mario-borghezio-slogan-candidatura-europee_n_5232022.html

OK.
Prima leggo del povero maratoneta keniota che per i 600 euro riservati al 3° classificato, cerca di resistere al malore durante la corsa…
Poi leggo del leghista IDIOTA che dopo tutta la sua propaganda razzista contro il Sud e contro “Roma ladrona”, dopo averci regalato perle tipo queste “Le prime medaglie d’oro olimpiche assegnate ad atleti del Nord hanno certamente motivazioni di vario tipo. Nessuno, però, sembra avere il coraggio di dire la cosa più ovvia ed evidente e cioè che esse dimostrano la superiorità etnica dei padani, anche in questo campo. Ovviamente non si deve trarre da questa realtà alcuna conseguenza di tipo razzista, ma parimenti nessuno è legittimato a ignorarla, come invece fanno i commentatori della Rai, pagati anche da noi. (Fonte Wikipedia)”, dopo che ha affermato di essere certo che gli UFO ci spiano, dopo essere stato espulso dal suo gruppo a Strasburgo per tutti quegli insulti alla Kyenge, dopo aver detto che “Hitler ha fatto pure qualcosa di buono”…ebbene dopo tutto questo e altro, questo RAZZISTA COGLIONE che secondo me nei momenti di goliardia massima fa a gara con Calderoli a chi ha il pisello più grosso e che continua ad arricchirsi a spese nostre (come tanti altri), invece di sparire dalla scena politica si ripropone come la peperonata mangiata a colazione dopo il latte con le cozze, presentandosi alle prossime elezioni europee nella circoscrizione dell’Italia CENTRALE , usando come campagna elettorale questo slogan “Europa ladrona, Roma non perdona” (Fonte: Repubblica).
Ora io dico, a parte la faccia come il culo che indipendentemente da questo fatto ha sempre avuto, ma un po’ di buon senso generale no???? Dobbiamo sempre scavare più giù…e ancora più giù…e ancora più giù?????
Quando ho letto questa notizia ho sperato sinceramente che fosse un titolo satirico, ma no, nemmeno Corrado Guzzanti (avrebbe mai pensato una sceneggiatura talmente surreale….Borghezio per il Lazio….altro che “Fascisti su Marte”.
Ma in un giorno come oggi, dedicato in gran parte alla campagna antirazzista nata dal gesto di Alves, in cui tutti si immortalano mangiando una banana in segno di protesta, non si potrebbe usare una banana avanzata per scopi sicuramente meno nobili ma di sfizio personale?????? (Pensateci!)

Stephy.

Advertisements