Tags

, , , , ,

Mancavo solo io a ricordarlo.
Giornalisti e linkatori folli hanno abusato di ogni frase o memorabilia cinematografica e teatrale, come capita spesso in occasione di anniversari celebri.
Devo farlo dunque, perché io Troisi l’ho amato davvero tanto, e perché questo spezzone di film contiene più poesia di quanta molti poeti riescano a scriverne.
Lui nello sguardo aveva più sfumature e più contrasti di tutti, i suoi tempi comici erano sempre accompagnati da un’irresistibile malinconia di base che l’hanno reso indimenticabile.
Un pensiero per te, Massimo.

Stephy

Advertisements