Tags

, , , , ,

Oggi, stavo percorrendo in macchina la strada che costeggia il canale, e di nuovo mi è capitato di vederle.
Io non so se nelle vostre città si verifichi lo stesso strano fenomeno, ma ormai da anni ci faccio caso: Ogni tanto si materializzano delle scarpe nei posti più impensabili.
Non prendetemi per folle, oppure fatelo, dipende dalle angolazioni e dalla vostra posizione geografica, ma vi assicuro che qui in zona le scarpe compaiono in contesti impensabili, come in una pagina de IL CORVO PARLANTE, nascoste ad un primo sguardo ma ben visibili ad un occhio più attento o che magari si sofferma per puro caso.
Oggi ad esempio, penzolavano da un cavo per la corrente ben teso a non so quanti metri d’altezza tra due pali, legate per i lacci come fossero a cavallo del cavo,  sarebbe interessante capire come e perché ci siano finite. Io e la mia famiglia abbiamo ipotizzato diverse dinamiche, ma nessuna ci è sembrata plausibile.
Tempo fa ricordo di averne viste un paio legate al ramo di un pino bello alto.
Altre volte mi è capitato di vederle buttate ai margini delle strade, ma in quei casi ho sempre pensato a qualche incidente d’auto con conseguente e involontario lancio delle scarpe stesse.
Devo dire comunque che la maggior parte delle apparizioni riguardano alberi…scarpe singole o “appaiate”, ma in qualche modo attaccate ai rami.
Purtroppo sono domande a cui nessuno potrà dare una risposta, chissà che Giacobbo non dedichi prima o poi uno speciale a questo importantissimo mistero.

(La prossima volta affronterò con voi il delicato tema delle cagate di uccello che sembrano essere più frequenti sulle macchine di colore blu/azzurro.)

Stephy

Advertisements