Tags

, , , , ,

Allora, il punto è questo: chi in qualche modo arriva ad interagire con me, rischia a volte di essere coinvolto in cose come questa appena linkata.
In questo caso è toccato a quella divinità temibile di Zeus, che già di suo non è tanto equilibrato, e il risultato è qualcosa che NON HA ALCUN SENSO, come potrete ben capire.
Non fa ridere, non fa piangere, non ha scopo alcuno.
Ci sarebbero un sacco di cose da chiedere, tipo “perché l’hai fatto?” oppure “perché Zeus scrive ‘ste cose?”, ma onestamente non saprei rispondere a nessuna domanda, so solo che il caro Giove (lo romanizzo amichevolmente) è persona assai brillante e scrive delle recensioni cinematografiche che mi fanno morire dalle risate, soprattutto perché fa delle osservazioni critico-demenziali che farei anche io, e quando le vedo scritte vado in visibilio.
Per farla breve, visto che con un microfono davanti e una stanza buia sarei capace di andare avanti per ore a parlare di qualsiasi cosa, ho pensato che se Gassman leggeva i menù, io posso sicuramente leggere le recensioni “ad minchiam” (come le definisce lui) di Zeus….credo non faccia una piega.
Ci siamo divertiti.

PS: Per qualsiasi reclamo dovete rivolgervi a WP, se invece avete ricette mediche o culinarie, oppure telegrammi e bollette della luce da farmi leggere, potete rivolgervi a me.

Stephy

Advertisements