Tags

, , , ,

Sarai lo scherzo che qualcuno ha deciso
dietro l’angolo, tu vestito bene,
non guardo mai avanti, io vestita male.
Sarai la collisione di due universi lontani
tu in piedi, mani ancora in tasca e sguardo fisso,
io e la borsa per terra, ecco la caramella che cercavo.
Sarai il pensiero prima della cura
la mano tesa a riordinarmi corpo e mente,
io, che di ordinato non ho niente.

Advertisements