Tags

, , ,

Ama, é l’inno in campo,
disperato imperativo di chi spera.
Ama, l’esortazione a dare,
il coraggio di chi vuole.
Ama, è l’invito che fuggi,
il verbo nemico dell’ indifferenza.
Ama, è l’augurio di una vita difficile,
il varo del mare.
Ama, il dolore della fine,
l’ansia di ricominciare.
Ama, è la nota del sesto rigo,
concerto per orchestra scalza.
Ama, vicino e lontano,
la strada e la mèta.
Ama, è il gioco senza sfida,
se non giochi perdi

.

Advertisements