Tags

, , , ,

 

Di me senza direzione
Di te che forse torni
Di me, posso insegnare a ridere
Di te, che ridi a memoria e non vale
Di me lo sguardo, fisso
Di te, camicia e profilo
Di me che parlo, ancora
Di te che il silenzio, àncora
Di me, evocazione e vita
Di te, invocazione e necessità
Di me che scarabocchio e penso
Di te che sai cullare segni e pensieri
Di me che sempre vorrei
Di te, a credito di desideri
Di me.
Di te.
Di me, delle emozioni stese ad asciugare
Di te, che dovrai ritirarle prima che piova.

Advertisements