Tags

, , , , , ,

​Il vero maschio alfa è il maschio alfa-beto.

Raro esempio di maschio pensante e senziente  dai neuroni ben dotati, che tra le altre cose riesce ad infilare virilmente anche due parole al posto giusto.

Il maschio alfa-beto sa eccitare con il congiuntivo, ha la punteggiatura intrigante, non seduce mai all’imperfetto, conosce le declinazioni del piacere, coniuga spudoratamente le emozioni e sa che un imperativo al momento sbagliato può ferire. 

Con un maschio alfa-beto puoi divertirti a provare tutte le posizioni delle “acca” e non avrà mai un anZia da prestazione ma solo una sorprendente ansia con l’apostrofo, di stare con te.

Advertisements